Categoria: Alberi

Come conservare la corteccia di betulla bianca

I tronchi sottili e lisci di corteccia di betulla di carta bianca (Betula papyrifera) crescono naturalmente nei nativi americani orientali e settentrionali americani che spogliavano la corteccia dagli alberi per produrre canoe e recipienti per alimenti. Gli oggetti artigianali realizzati con corteccia di betulla includono cestini, contenitori e oggetti ornamentali. Gli strati esterni di corteccia possono provenire da alberi sia vivi che caduti, ma gli alberi vivi possono essere feriti da una rimozione impropria della corteccia.
Con cosa dovrebbero essere spruzzati i peschi per prevenire gli insetti?
Con cosa dovrebbero essere spruzzati i peschi per prevenire gli insetti?
Quando l'estate si riscalda e le giornate sono lunghe, le pesche sono di stagione. Il dolce profumo dell'erba falciata e il godimento delle vacanze estive sono quasi buoni quanto quella prima pesca matura appena tolta dall'albero, a meno che, naturalmente, non trovi metà di un verme in quel morso. Previeni gli insetti spruzzando i tuoi peschi.
Come sapere se il tuo albero è stato colpito da un fulmine
Come sapere se il tuo albero è stato colpito da un fulmine
Più alto è l'albero, più è probabile che venga colpito da un fulmine. Secondo la Texas A&M University, si stima che negli Stati Uniti si verifichino oltre 25 milioni di fulmini ogni anno, alcuni dei quali imballano 100 milioni di volt e temperature di oltre 50.000 gradi Fahrenheit. È molto da gestire per un albero, e non c'è da meravigliarsi che molti alberi colpiti da un fulmine muoiano.
Alberi nello stato di Washington
Alberi nello stato di Washington
Il soprannome di Washington è "The Evergreen State", quindi non dovrebbe sorprendere che lo stato sia la patria di almeno 32 specie di alberi, la maggior parte dei quali sono sempreverdi. Oltre agli alberi sempreverdi, Washington ospita diversi alberi di latifoglie e l'albero del tasso del Pacifico, la cui corteccia e aghi vengono utilizzati per produrre farmaci antitumorali.
Cosa fare quando gli alberi sono stati colpiti da un decespugliatore
Cosa fare quando gli alberi sono stati colpiti da un decespugliatore
Non penseresti che un piccolo pezzo di spago possa ferire un albero, ma i tagliabordi non usano effettivamente un filo morbido. Invece, tagliano attraverso le erbacce e altri materiali con un pezzo flessibile ma robusto di nylon sottile - nylon che può facilmente tagliare attraverso il tronco di un alberello tenero o persino la corteccia spessa di un albero stabilito.
Perché Bark on Maple Tree diventa nero?
Perché Bark on Maple Tree diventa nero?
I canker di Steganosporium ovatum compaiono come un'infezione secondaria sull'albero di acero. Il fungo prende il controllo dell'albero quando l'albero soffre di debolezza in corso causata dal declino dell'albero di acero. La malattia fungina provoca strutture a frutto nero a coprire la corteccia dell'albero. Le pustole nere alla fine crescono insieme mentre il fungo si diffonde e forma un solido strato nero sulla superficie della corteccia.
Le palle da siepe sono velenose?
Le palle da siepe sono velenose?
Hai visto palle da siepe sparse in parchi e campi; queste palline verdi rugose dall'aspetto sospettoso sono il frutto dell'arancia Osage. Comunemente chiamate mele da siepe, i frutti dell'arancia Osage sono impantanati nel mistero e nel mito. Le persone credono di essere sia velenose che non tossiche; sicuro e pericoloso per il bestiame; e repellenti per insetti efficaci o inutili.
Alberi da frutto nativi del Texas
Alberi da frutto nativi del Texas
Il Texas si trova nelle zone USDA da 6a a 9b. La zampa e il cachi sono resistenti almeno alla Zona 5, ma la prugna di legno piatto è originaria delle Zone 8 e 9, il che significa che crescerà nella metà inferiore del Texas. Poiché questi alberi sono nativi del Texas, sono utili per bonificare e naturalizzare le aree esterne dello stato.
Come trapiantare un albero di papaia
Come trapiantare un albero di papaia
Gli alberi di papaia sono sensibili allo shock da trapianto. Un albero di papaia può morire facilmente per essere trapiantato sotto un cielo soleggiato se il sistema radicale subisce qualche danno. I nuovi trapianti con radici danneggiate di solito iniziano ad appassire entro sette giorni dal trapianto durante un periodo non piovoso. La maggior parte dei coltivatori di papaya inizia le piantine di papaia in vasi di plastica e le trapianta direttamente a terra senza praticamente alcun disturbo alle radici.
Caratteristiche dei pini
Caratteristiche dei pini
Alto e ben fatto, il pino è un albero resistente. L'albero di pino può sembrare una specie di base che popola quasi tutte le nazioni del mondo. L'albero di pino robusto si presenta in regioni dall'Asia al Nord America con oltre 120 specie che pepano cortili, colline e montagne. credito: Mohd Firdaus Zulkefili / EyeEm / EyeEm / GettyImages Caratteristiche dei pini che crescono Pini La maggior parte dei pini si trova nell'emisfero settentrionale.
Come far crescere Crape Myrtle da un taglio
Come far crescere Crape Myrtle da un taglio
Con i suoi grandi mazzi di fiori colorati che esplodono da rami aggraziati, il mirto è un favorito tra i giardinieri nel sud-est degli Stati Uniti. Originariamente importato dall'Asia nel XVIII secolo, prospera nelle zone da 7 a 9 ma crescerà fino a nord di Boston. Variazioni dall'albero a fiore bianco originale sono comuni e i colori vanno dal rosa pallido al viola scuro.
Come prendersi cura di un albero di acero rosso reale
Come prendersi cura di un albero di acero rosso reale
L'albero di acero rosso reale (Acer platanoides) è una varietà di acero norvegese. Ha foglie tinte di viola e presenta un colore rosso scuro brillante e viola con foglie di autunno. L'albero è identificato non solo dal colore delle foglie ma anche dalla forma a cinque lobi delle foglie. Inoltre, quando lo stelo viene rotto, la linfa dell'albero di acero rosso reale è lattiginosa, non chiara.
Puoi ottenere radici per crescere da un ramo di un albero?
Puoi ottenere radici per crescere da un ramo di un albero?
È stupendo, sano e amato. Un albero che offre divertimento, bellezza e ombra al tuo paesaggio all'aperto o rifugio interno può essere propagato abbastanza facilmente. Ciò genererà un campione identico che può essere ripiantato all'interno o all'esterno. Mentre sembra semplice avviare un nuovo albero da un singolo ramo, ci vuole una certa comprensione del funzionamento di un albero e delle migliori condizioni di acqua e luce per far crescere le radici più robuste da un ramo di un albero tagliato.
Come far crescere un albero di nettarina da una fossa
Come far crescere un albero di nettarina da una fossa
Sebbene possa sembrare che la fossa di una nettarina sia un seme gigante, in realtà è una specie di baccello che immagazzina i semi veri. Invece di spendere soldi per una nettarina di un vivaio locale, puoi propagare il tuo albero usando la fossa della frutta locale. Questo metodo richiede un po 'più tempo e il tuo albero non produrrà frutti per 3-5 anni, ma avrai la soddisfazione di sapere che hai coltivato il tuo albero dai semi.
Quali sono le cause che le foglie dell'albero di corniolo diventano marroni?
Quali sono le cause che le foglie dell'albero di corniolo diventano marroni?
Gli alberi di corniolo (Cornus spp.) Sono apprezzati per fioriture primaverili di lunga durata di rosa, bianco o rosso. A seconda della loro specie, i cornioli prosperano dalla zona di rusticità delle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 3 a 9. Per garantire la salute del tuo corniolo, coltivalo in un terreno ricco e ben drenato con luce pezzata e abbondante circolazione d'aria.
Come uccidere un albero di noci
Come uccidere un albero di noci
Le noci nere sono talvolta conosciute come "alberi assassini". Sebbene alcuni agricoltori coltivino banchi di noce nero per il legno che possono produrre assi lunghi e dritti e materiale per mobili, gli alberi producono anche una sostanza chimica chiamata juglone. Nel tuo paesaggio, la juglone può avvelenare il terreno e impedire ad altre piante di crescere vicino all'albero.
Come prendersi cura di un re Palm
Come prendersi cura di un re Palm
Porta i tropici a casa con te piantando una palma re e prendendoti cura di esso. Le palme da re sono palme a crescita rapida che possono raggiungere un'altezza da 20 a 40 piedi. Originariamente originario dell'Australia, il King Palm ha un tronco liscio e ad anelli con foglie di palma verde scuro e produce anche un piccolo frutto decorativo rosso.
Problemi con salici piangenti
Problemi con salici piangenti
Crescente fino a un'altezza di circa 50 piedi, il salice piangente (Salix babylonica) è un albero imponente che viene coltivato per l'abitudine ampia e a cascata dei suoi rami. Sebbene il salice piangente sia suscettibile a una serie di problemi, molti giardinieri trovano ancora l'albero degno dello sforzo per mantenerlo in buona forma.
Causa delle foglie d'ingiallimento negli alberi di ficus
Causa delle foglie d'ingiallimento negli alberi di ficus
L'albero di ficus (Ficus benjamina), noto anche come fico piangente, si distingue per le sue foglie lucide e i rami arcuati. Notando che le tue foglie di ficus diventano gialle? Potrebbe essere a causa della cura o dell'ambiente. Questa pianta richiede luce brillante, indiretta e annaffiature regolari per prosperare. Qualsiasi stress ambientale, come l'irrigazione o le correnti fredde, può far ingiallire le foglie degli alberi di ficus e poi cadere.
Come uccidere un pero Bradford
Come uccidere un pero Bradford
Il pero Bradford è soggetto a crepe in caso di vento forte, malattie e ventose che crescono dal sistema radicale. Questi tratti rendono l'albero di pera Bradford un albero indesiderato per il cortile o il frutteto. Se decidi di sbarazzarti del tuo pero Bradford, scoprirai che ucciderlo non è così semplice come tagliarlo.
Il momento migliore per trapiantare sempreverdi
Il momento migliore per trapiantare sempreverdi
Il trapianto di alberi e arbusti sempreverdi consolidati è, nella migliore delle ipotesi, rischioso. In genere, le piante rimosse da paesaggi o aree native mantengono solo il 25 percento della loro struttura radicale. Lo shock del trapianto è spesso eccessivo per il recupero delle piante, secondo l'estensione del North Dakota State University.