Come rimuovere un segno d'acqua su raso

Sebbene l'acqua sia riconosciuta come smacchiatore, in realtà può generare macchie su alcuni tessuti delicati, incluso il raso. L'acqua contiene tracce di minerali che rimangono sul raso dopo che si è asciugato. Questi depositi minerali generalmente producono macchie antiestetiche note come segni d'acqua. Come per tutte le macchie, nel tempo i segni d'acqua diventano più difficili da pulire dal tessuto. Rimuovilo prontamente dal raso usando tecniche delicate.

I segni d'acqua sono spesso più evidenti sul raso chiaro.

Passo 1

Riempi un bollitore con almeno 1 tazza d'acqua. Fai bollire l'acqua su un fornello.

Passo 2

Posizionare un canovaccio pulito sul beccuccio del bollitore per mantenere le gocce di acqua bollente contenute nel bollitore. L'obiettivo è far uscire vapore dal bollitore.

Passaggio 3

Posizionare la parte marcata con acqua del tessuto di raso direttamente sopra il vapore che si diffonde dal beccuccio del bollitore. Tenere l'acqua segnata in raso a circa 3 pollici dal beccuccio fino a quando il tessuto diventa leggermente umido. Non bagnare il raso.

Passaggio 4

Strofina con un cucchiaio la parte inumidita e marcata con acqua del rasoio, lavorando dai bordi esterni del segno d'acqua verso l'interno. Strofinando la macchia inumidita con un oggetto opaco, la estrae dal raso.

Passaggio 5

Esaminare il raso per le tracce rimanenti del segno d'acqua. Se è ancora visibile, ripetere l'intero processo.