Come rimuovere il nastro biadesivo per moquette dal tappeto

Il nastro biadesivo per tappeti è un nastro molto appiccicoso che è rinforzato con fili per mantenere l'adesivo in posizione tra il tappeto e il sottofondo. L'adesivo utilizzato per produrre il nastro per tappeti è molto appiccicoso, che è una caratteristica efficace quando il nastro è in uso. È anche la stessa caratteristica che può rendere difficile rimuovere il nastro biadesivo dal retro del tappeto. Tuttavia, sul mercato sono presenti efficaci dispositivi di rimozione dell'adesivo che aiuteranno a rimuovere l'adesivo senza danneggiare il supporto del tappeto se usato correttamente.

credito: raschietto immagine di timur1970 da Fotolia.com

Passo 1

Tirare indietro il tappeto dal pavimento per esporre il nastro biadesivo sul retro del tappeto.

Passo 2

Strofinare a mano la maggior parte dell'adesivo sul retro del tappeto. Piccoli frammenti dell'adesivo si dimostreranno probabilmente abbastanza testardi, quindi lascia l'adesivo dove si trova e rimuovi il resto dell'adesivo possibile rimuovendo l'adesivo e rimuovendolo in grumi.

Passaggio 3

Indossa un paio di guanti resistenti agli agenti chimici, occhiali antispruzzo chimici, pantaloni lunghi, camicia a maniche lunghe e scarpe o stivali da lavoro.

Passaggio 4

Applicare un solvente adesivo a base di gel o pasta direttamente sull'adesivo ostinato con un pennello piccolo ed economico. Non utilizzare un solvente adesivo liquido poiché sarà impossibile controllarlo. Fare attenzione a non lasciare che l'adesivo rimuova il rivestimento del tappeto. Consentire al dispositivo di rimozione dell'adesivo di ammorbidire l'adesivo per 15-30 minuti.

Passaggio 5

Raschiare l'adesivo e il dispositivo di rimozione dal retro del tappeto con un raschietto di metallo o di plastica o una spatola. Ripetere questo processo fino a quando non si è rimosso l'adesivo indesiderato. Ciò può richiedere più applicazioni nelle stesse aree trattate.

Guarda il video: Come posare una moquette con colla o biadesivo - Tutorial Leroy Merlin (Febbraio 2020).